Notizie biografiche (aggiornamento al mese di aprile 2014)

 

Manfredi, Luigi, Armando, Giovanni, Maria Lanza nasce il 21 luglio 1935 a Siena da Lorenzo Ercole Lanza dei principi di Trabia e da Lidia Simboli. Il padre, all’epoca, è direttore della locale officina del gas, di proprietà del suocero, industriale di Milano. In conformità, tuttavia, con la vocazione più che altro letteraria di Lorenzo, la casa è assiduamente frequentata da artisti di ogni scuola e risma quali, per citare alcuni nomi tra i più noti, Marino Marini, F.T. Marinetti, Filippo de Pisis.

Manfredi, novembre 1964 (bis).jpg
Manfredi, ott. 1964.jpg

      

                                  San Polo d’Arezzo, novembre 1964                                                                                                                  ottobre 1964

 

image003.jpg image004.jpg

                   Sala “dei leoni” della rocca di Vignola. 21.05 2000                                                                       Al banchetto con Lorenzo Fiorentini, durante una manifestazione 

                                                                                                                                                                            pubblica, da presidente di un comitato locale

                                                                                                                                                                           di difesa dell’ambiente: Castelvetro (MO), 12.09 2012

 

image006.jpg

                      Foto Gnaccarini: Castelvetro 2007                                                                                                              Nello studio di pittura, 04.11 2007

 

image007.jpg

                                Con il gallerista Otello Gnaccarini alla mostra di Bologna del 2008.

                                                            Sulla parete, tre nudi degli anni 1980

 

Nel settembre del 1943 la famiglia si trasferisce al completo a Roma, sistemandosi nell’ex studio di scultura di Mirko Vucetich nella mitica villa Strohl-Fern degli artisti, al Flaminio. Ed è nella capitale che Manfredi trascorre tutta l’adolescenza e prima gioventù, frequentando sin dal 1944 il francese Lycée Chateaubriand. Nel 1954 studia al Lycée Condorcet di Parigi, ove consegue la maturità. Si iscrive a Roma, svogliatamente, a Giurisprudenza, per dedicarsi invece con foga alla poesia, al disegno, poi alla pittura. Dati pochi esami, interrompe gli studi universitari e si reca nelle comuni agricole fondate in Francia dallo zio Lanza del Vasto. Assieme ad alcuni compagni, tenta successivamente di fondare una comune autonoma in campagna d’Arezzo. Segue, tra il 1962 e il 1963, un periodo di ritiro a vita eremitica in un mulino abbandonato dei colli aretini. Quindi il giovane effettua un rientro graduale nel consesso civile, guadagnandosi la vita come bracciante agricolo, poi come operaio.

Emigrato in Olanda, Manfredi lavora per diversi anni in ospedale e si diploma infermiere ad Amsterdam. È anche in questa città che sposa la collega infermiera Maria Koopman, da cui gli nasceranno un figlio e due figlie. Riprendendo, ora, gli studi universitari all’estero e in patria, si laurea in lingue e letterature straniere moderne a Bologna. Assunto in qualità di traduttore dal Parlamento europeo, trascorre a Lussemburgo oltre vent’anni.

Dal 1996 è ufficialmente in pensione e rimpatria. Mette su casa a Castelvetro di Modena, paesino tranquillo e quasi borgata di campagna, tuttavia ben raccordata a centri urbani d’eccellenza per qualità della vita, cultura e infrastrutture sociali, quali la stessa Modena e Bologna. Ciò gli consente di dedicarsi senza più remore, né impedimenti, alla scrittura e alla ricerca artistica.

A partire dal rimpatrio pubblica articoli nei bollettini di varie società di storia patria (Modena, Torino, Bari, Napoli, Palermo). Dà alle stampe anche alcuni volumi, menzionati nella tabella bibliografica figurante in appresso.

Quanto alla pittura, sono da segnalare tre mostre personali, a Roma nel 1983, a Bologna nel 2008, quindi a Vignola nel 2011, le prime due accompagnate dalla pubblicazione di cataloghi con scritti critici di Antonello Trombadori, Mario Verdone e Valerio Grimaldi.

 

  

Prospetto bibliografico degli scritti a stampa di Manfredi Lanza

Aggiornato al 19.04 2014.

 

. Biancaneve e i sette nani, lirica in «Anterem»: quadrimestrale di ricerca letteraria, 17/18, Verona, agosto-dicembre 1981, p. 28.

. Monumento e Nuovi Ulissi, liriche in «Offerta speciale»: rivista internazionale di poesia, Torino, 8/9, maggio-ottobre 1982, pp. 9-10.

. La natura come deserto nell’ode alla solitudine del Saint-Amant, articolo in «Francofonia», a. IV, n. 7, Leo Olschki, Firenze, autunno 1984, pp. 37-56.

. Emblemi del leone e del leopardo e relativi cartigli nella rocca di Vignola, articolo in «Atti e Memorie» della Deputazione di Storia Patria per le antiche provincie modenesi, s. XI, vol. XXI, Aedes Muratoriana, Modena 1999, pp. 33-69.

. I motti in medio alto-tedesco e medio francese della rocca di Vignola, articolo in «Atti e Memorie» c.s., s. XI, vol. XXII, Modena 2000, pp. 31-62.

. Due imprese con motti in tedesco e in francese nelle pitture murali della rocca di Vignola, vol. illustrato, Libreria dei Contrari, Vignola 2000.

. Manfredi o Manfredo? Forma onomastica e risvolti storiografici, articolo in «Bollettino Storico-Bibliografico Subalpino» della Deputazione subalpina di Storia Patria, a. XCVIII, 2° sem., Torino 2000, pp. 601-611.

. M. Lanza, G. Sorba, Due occorrenze di un microtoponimo di origine longobarda a Castelvetro di Modena e nel territorio di Castelnuovo Rangone, articolo in «Atti e Memorie» della Deputazione di Storia Patria per le antiche provincie modenesi, s. XI, vol. XXIII, Modena 2001, pp. 61-73.

. Panoramica compendiaria delle famiglie aleramiche nei secoli, piccolo vol., stampa domestica in alcuni esemplari non numerati, Castelvetro 2002. Sottoposto alla Società per gli studi storici di Cuneo nel 2005, senza esito.

. Esperienza umana, culturale, religiosa di un cristiano fuori norma: Lanza del Vasto (1901-1981), articolo in «Archivio Storico Pugliese» della Società di Storia Patria per la Puglia, LV, Bari 2002, pp. 217-237. Riediz. aggiornata con illustrazioni sul sito Internet: <http://digilander.libero.it/arcadilanzadelvasto>. Nuova riediz. aggiornata a puntate con illustrazioni in «Il Punto», mensile sanvitese di cultura e informazione, aa. XXXIII e XXXIV, nn. 6-12 e 1-2, San Vito dei Normanni: giugno 2003 – febbraio 2004.

. (a c.), Diario di Louise Dentice. Napoli, aprile 1863 – agosto 1864, versione tradotta e annotata in «Archivio Storico per le Province Napoletane» della Società napoletana di Storia Patria, CXXI, 2003, pp. 465-576.

. A l’abri de l’autre monde, articoletto in , Chateau Brillances (1903-2003): 100 ans de témoignages, 2 voll. a c. F. Autret, R. Giannoni, s.l.n.d. (2003?), vol. I, pp. 334-335.

. Vie de Chato ou vie en bocal, à Rome, dans les années 1940 et 1950, articoletto riedito in Chateau Brillances (1903-2003) c.s., vol. II, pp. 899-901.

. Due coppie comitali franche attestate nel Modenese nei secoli IX e X: Auteramo e Adelburga, Rodolfo e Guitburga, articolo in «Studi Medievali» del Centro Italiano di Studi sull’Alto Medioevo, s. 3a, a. XLV, fasc. I, Spoleto, giugno 2004, pp. 361-393.

. Contributo all’individuazione delle fonti libresche del pensiero di Lanza del Vasto, articolo in «Archivio Storico Pugliese» c.s., LVII, Bari 2004, pp. 281-294.

. Ramo naturale Lanza di Trabia dal principe Giuseppe (1833 – 1868): lettere di famiglia, articolo in «Archivio Storico Siciliano», s. IV, vol. XXX, Palermo 2004, pp. 183-207.

. Affinità matrimoniali tra grandi famiglie italiane: Aleramici ed Obertenhi pre-estensi e della Casa d’Este, articolo in «Atti e Memorie» della Deputazione di Storia Patria per le antiche provincie modenesi, s. XI, vol. XXVII, Modena 2005, pp. 49-58.

. Il Tassino a Castelvetro, articolo, ibidem, pp. 323-328.

. Corrispondenti estensi di Elisabetta Carlotta di Baviera, duchessa d’Orléans, nel secondo Seicento e primo Settecento, articolo in «Atti e Memorie» della Deputazione di Storia Patria per le antiche provincie modenesi, s. XI, vol. XXVIII, Modena 2006, pp. 171-190.

 . Scritti vari su Lanza del Vasto, raccolta in vol. degli articoli editi e inediti attinenti allo zio degli anni 2001-2005, stampa domestica in 16 esemplari, Castelvetro (MO), giugno 2006.

. Lanza del Vasto, Lettere giovanili (1923-1936), vol. a c. M. Lanza, G. Maes, Edizioni Plus, Pisa 2006.

. BLOG. Zibaldone di appunti, vol. proposto per l’edizione a vari editori nel febbraio 2006 e oggetto di stampa domestica limitata a 7 esemplari, Castelvetro (MO), dicembre 2006.

. Giorgione l’Africano, Un’oscura faccenda. Vicenda lussemburghese degli anni 1980, giallo in volumetto, SBC Edizioni, Perugia-Ravenna 2007.

. Giorgione l’Africano, Venti di guerra. Vicende lussemburghesi, volumetto, SBC Edizioni, Perugia-Ravenna 2007.

. Arti visive nella prima metà del Novecento: espressionismo «spiritualista» di Giovanni Costetti, articolo in «Atti e Memorie» della Deputazione di Storia Patria per le antiche provincie modenesi, s. XI, vol. XXIX, Modena 2007, pp. 293-304.

. Louis Lanza, Monsieur Le Tellier. Scènes vécues de la vie financière, édité par M. Lanza, vol., stampa domestica in 7 esemplari, Castelvetro (MO), maggio 2007.

. Embrioni di comunità para-lanziane dei primi anni Sessanta in quel d’Arezzo (1961-1964), articolo in «Arca Notizie», n. 2 / 2007, pp. 20-22.

. Introduzione, in Lanza del Vasto e le arti visive, Atti della giornata di studio tenuta a S. Vito dei Normanni il 29 settembre 2005,  Schena Editore, Fasano (BR) 2007, pp. 13-15.

. Canti aridi e altre poesie, volumetto, stampa domestica in 5 esemplari, Castelvetro (MO), marzo 2008.

. Lanza del Vasto, Quaderni del Viatico  (1) . Rassegna autobiografica fino alla prima conversione: anno 1925, vol. a c. M. Lanza, Lupo Editore, Copertino (LE), per l'Amministrazione Comunale di San Vito dei Normanni (BR), 2008.

. Lanza del Vasto e Pisa. Brani su Pisa e una poesia sul Duomo scritti da Lanza del Vasto, piccola raccolta curata da Manfredi Lanza, in La filosofia di Lanza del Vasto. Un ponte tra Occidente ed Oriente, a c. A. Drago, P. Trianni (atti del convegno di Pisa del gennaio 2007), Jaca Book, Milano 2009, pp. 283-292.

. Lanza del Vasto, Quaderni del Viatico – 2 –. Rassegna autobiografica: annata 1926, vol. a c. M. Lanza, stampa domestica in 9 esemplari, Castelvetro (MO), gennaio 2010

. BLOG I. Zibaldone di liberi appunti delle annate dal 1997 al 2006, vol., ristampa domestica in 4 esemplari, Castelvetro (MO), gennaio 2010.

. Poesia e pensiero in Lanza del Vasto, articolo in Il pensiero di Lanza del Vasto. Una risposta al XX secolo, a c. A. Drago (atti della giornata seminariale di Pisa del 4 ott. 2008), Il pozzo di Giacobbe, Trapani 2010, pp. 37-45.

. GIORGIONE L'AFRICANO, Chi va là? / Vicenda dell'area subappenninica emiliana, pseudo giallo in volume, Il Fiorino, Modena 2011

. Incontri con lo zio Peppino, articolo uscito in 3 puntate in «il Punto», San Vito dei Normanni, nn. 1-3 del 2012, pp. 20.

. Scritti vari su Lanza del Vasto, raccolta in vol. degli articoli attinenti a Lanza del Vasto, editi e inediti, degli anni 2001-2006. Edizioni Il Fiorino, Modena 2012. Ristampa 2013.

. Canti aridi e altre poesie - con otto illustrazioni da dipinti di Ritter vin Büren, vol., Edizioni Il Fiorino, Modena 2012.

. Nuovi contributi critici in ordine alla personalità e all’opera di Lanza del Vasto, raccolta in vol. degli articoli attinenti a Lanza del Vasto, editi e inediti, degli anni 2007-2010. Edizioni Il Fiorino, Modena 2012

. GIORGIONE L’AFRICANO, Boccioli di rose (hiccups blues), Edizioni Il Fiorino, Modena 2013.

. Rosso, giallo e turchinoBlog I: Libere riflessioni delle annate 1997-2006, Edizioni Il Fiorino, Modena 2013.

. Casate aleramiche nei secoli, saggio genealogico-prosografico sui discendenti del marchese subalpino Aleramo (X secolo). Edizioni Il Fiorino, Modena 2013.

. La famille Lanza et ses progéniteurs, du Xème au XXème siècle, in “Nouvelles en ligne” n° 4 de l’année 61 – Hiver 2013, del sito http://www.arche-nonviolence.eu/nouvelles.php (mot de passe: ouverture). 

. GIORGIONE L’AFRICANO, Sette racconti lussemburghesi, Edizioni Il Fiorino, Modena 2014.

. Juvenilia, poesie giovanili illustrate con riproduzioni di disegni coevi. Edizioni Il Fiorino, Modena 2014.

. Contributi in periodici di società italiane di storia patria: raccolta degli articoli di argomento storico pubblicati in bollettini di società e deputazioni di storia patria (fatta eccezione per quelli riguardanti Lanza del Vasto, già riportati in altri volumi), Edizioni Il Fiorino, Modena 2014.

 

Di prossima pubblicazione presso le Edizioni Il Fiorino:

. Sconfinamenti – Blog II: Libere riflessioni delle annate 2006-2009. Uscita prevista: giugno 2014.

. GIORGIONE L’AFRICANO, Natuurlijk, racconto emiliano. Uscita prevista: autunno 2014.

. LANZA DEL VASTO, Quaderni del Viatico (2): anno 1926, vol. a c. M. Lanza. Uscita prevista: fine 2014.

 

Altre pubblicazioni programmate:

. GIORGIONE L’AFRICANO, Percorsi e snodi dell’arte visiva di Manfredi Lanza (1957-2013). Catalogo per una retrospettiva improbabile. Uscita entro il 2015.

. GIORGIONE L’AFRICANOIl nudista.

. Figure e snodi della saga aleramica. Raccolta di articoli usciti nel sito “Casale News” tra il 2010 e il 2014.

. Ne pour ce – Blog III: Libere riflessioni delle annate 2010-2014.